• Bimbiallegri a Latina

A.A. 2015 – 2016

PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE

I bambini hanno una grande predisposizione per l’apprendimento delle lingue.

Però i bambini hanno meno memoria degli adulti, meno capacità di ragionare sulla lingua. E questo significa che per imparare hanno bisogno di tanta ripetizione e tanta esposizione. Hanno bisogno di essere esposti alla lingua con frequenza, all’interno di scenari sufficientemente chiari ed espliciti perché il significato possa essere dedotto con naturalezza, e abbastanza ridondanti perché il bambino abbia modo di intuire uno schema e il desiderio di inserirsi in questo schema con le parole, le frasi e le espressioni che conosce. E’ esattamente ciò che avviene con l’apprendimento della prima lingua, che si sviluppa all’interno di situazioni di vita quotidiana e di routine note, ed è precisamente lo stesso meccanismo che permette ai bambini di acquisire una seconda lingua.

La prima infanzia è un momento di particolare predisposizione per l’apprendimento del linguaggio e delle lingue, un momento da cogliere. Aspettare i 6-7 anni per introdurre una seconda lingua significa perdere un’opportunità.

Però nella prima infanzia le lingue non si imparano, si acquisiscono. La differenza è sottile, ma importante. Acquisire una lingua significa farla propria tramite l’esposizione e l’uso, significa dedurre significati e sperimentare l’uso attivo della lingua senza avere consapevolezza di regole e strutture grammaticali, ma basandosi su apprendimenti impliciti e non consapevoli. Imparare una lingua invece significa passare attraverso apprendimenti formali, intenzionali e espliciti, in genere significa partire dall’analisi della struttura grammaticale delle lingua per poi arrivare a piccole frasi.

Quindi ha senso esporre i bambini all’Inglese come seconda lingua il prima possibile, ma ha senso farlo solo se ciò facilita l’acquisizione dell’Inglese come seconda lingua.

La finalità del seguente progetto educativo è quella di ottenere un buon livello di sensibilizzazione ne confronti della lingua inglese attraverso l’ascolto (active listening), l’acquisizione di termini comuni e comprensione di piccole indicazioni attraverso lo svolgimento di semplici attività ludiche e divertenti.

 

OBIETTIVI LINGUISTICI:

COMPETENZE LESSICALI:

  • Acquisire i primi elementi lessicali del nuovo codice linguistico.

 

COMPETENZE FONETICHE:

  • Acquisire una capacità progressiva d riproduzione dei suoni della lingua inglese.

 

COMPETENZE COMUNICATIVE:

  • Saper comprendere semplici richieste o indicaioni.

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • Imparare a salutare e a congedarsi;
  • Imparare il nome di alcuni colori;
  • Imparare nomi di alcuni animali;
  • Tradizioni e simboli delle principali festività.

STRUMENTI E MATERIALE DIDATTICO:

  • Worksheets and crafts;
  • Flashcards;
  • Video;
  • Songs;
  • Materiale vario di cancelleria.

 

 

 

PROGRAMMAZIONE MENSILE:

 

ALL ABOUT COLOURS!

GENNAIO:

WINTER COLOURS

  • White like a cloud and blu like the rain
  • White like the snow and the polar bear.
  • Black like a penguin.

 

FEBBRAIO:

CARNEVAL AND THE GREEN COLOUR

  • A coloured clown with a big red nose
  • Green is the colour of grass and of trees, crocodies and frogs that sneeze.

 

MARZO:

ALL ABOUT PINK AND EASTER

  • Pink like a Pig.
  • Pink like my face.
  • Pink like my little hands.
  • The Easter Bunny has got pink ears!

 

APRILE:

THE RED COLOUR

  • Red like the “Little Red Hen”
  • isione della storia”The little Red Hen” e activity song “ More we get together”.
  • Red like “Little Red Riding Hood”

Visione / lettura della storia “Little Red riding Hood”

  • Red like a Ladybug.
  • A red fish and a red crab.

Animals with hand pronting technique.

MAGGIO:

THE YELLOW COLOUR AND THE RAINBOW

  • Yellow like a lion.

Visione della storia “The lion and the mouse”

  • Yellow licke a chick

“Chicken Family – funny song for kids”

  • Yellow like a bee on a yellow flore.
  • A beautiful rainbow.

 

La responsabile del progetto di Inglese

Dott.ssa Giulioli Elena che segue il progetto inglese sia del nido che della scuola di infanzia.

 

Percorso Formativo:

 

12 Luglio 2000

Laurea in “Lingue e Letterature Straniere” (Inglese - Tedesco- Americano) Ind. Linguistico - Glottodidattico.

Tesi di Laurea sperimentale in Didattica delle Lingue straniere :” Il Sistema del passato nell’interlingua di italofoni che scrivono in Inglese”

Votazione 106/110

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

27 Maggio 2013

“English is Fun!” Certificate of Attendance (Abilitazione all’insegnamento del metodo EIF)

British Institute – EIF Training Centre , Bologna

3 Giugno 2014

Aggiornamento Didattico Pedagogico “Emozioni, bisogni primari e comportamenti del bambino”

British Institute – EIF Training Centre , Bologna

27-28 Marzo 2014

Corso d formazione “Lo sviluppo delle competenze socio-emotive e la prevenzione primaria delle devianze”

LIONS QUEST ITALIA (accreditamento Miur come soggetto per la formazione del personale della scuola)

Via Aosta 31- 00174 Roma

30 Novembre 2015

Certificate in “Professional Practices for English Language Teaching”

British Council - Roma

 

ASILO D'INFANZIA GIOCA & CREA | SNC, Via Adda - 04100 Latina (LT) - Italia | P.I. 02275000590 | Tel. +39 0773 411063 | bimballegri@yahoo.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy